Scienza?...al Dini!

 

 

 

La Linea Meridiana

 

 

 
Negli orologi solari l'ora é indicata da uno gnomone che proietta la sua ombra su un quadrante. Se l'altezza dello gnomone é grande, i contorni della sua ombrasono sfumati e leggere l'ora diventa difficile. La luce che attraversa un foro di piccole dimensioni ed entra in un ambiente buio, produce un'immagine della sorgente (per esempio il sole) dai contorni netti anche se la distanza dallo schermo é grande. Tenteremo di realizzare un foro che proietti l'immagine del sole a venti metri, visibile anche all'aperto, rendendo possibile la lettura del mezzogiorno locale con buona precisione.
 
 
 
       
Laboratori
 
       
Precedente
 
  Ritorna in Home  
Successivo