Scienza?...al Dini!

 

 

Misuriamo la lunghezza d'onda della luce ... con il calibro!

ITIS "L. Da Vinci"

 

 
Qualsiasi fenomeno di interferenza può essere utilizzato per misurare la lunghezza d'onda di un fascio luminoso. Osserveremo figure di interferenza realizzate con una sorgente laser HE-Ne, fenditure semplici (ottenute anche con un calibro), doppia fenditura, reticoli di diffrazione, lamine sottili (anelli di Newton). Da semplici misure e calcoli ricaviamo la lunghezza d'onda della luce prodotta dalla nostra sorgente.
 
 
 
       
Laboratori
 
       
Precedente
 
  Ritorna in Home  
Successivo